Call for Papers rivista “EPALE – Journal on Lifelong Learning and Continuing Education” tema “Active ageing. Il ruolo dell’apprendimento permanente”

https://www.siped.it/call-papers-rivista-epale-journal-lifelong-learning-continuing-education-active-ageing-ruolo-apprendimento-permanente/ Invito a presentare proposte per Epale Journal n. 12 sul tema: “Active ageing: il ruolo dell’apprendimento permanente“ Scadenza: 20 ottobre 2022 Call for papers Epale Journaln.12 Indicazioni APA per citazioni, note e bibliografia (pdf)

SUPPORTING REFUGEE LEARNERS from UKRAINE in SCHOOLS and in HIGHER EDUCATION in EUROPE – @Eurydice

Anno di pubblicazione di entrambi i rapporti: 2022 Pubblicazioni proposte nell’ambito del progetto „Mediazione per l’accoglienza“ Consorzio Erasmus Plus 2021-1-IT02-KA121-SCH-000012059. Obiettivi 1, 3, 5, 8. L’invasione russa dell’Ucraina ha costretto molte persone, tra cui un’ampia percentuale di bambini e di giovani, a fuggire dalle loro case e a cercare protezione nei Paesi europei limitrofi. LeContinua a leggere “SUPPORTING REFUGEE LEARNERS from UKRAINE in SCHOOLS and in HIGHER EDUCATION in EUROPE – @Eurydice”

#ERASMUSDAYS: 6th Edition13, 14, 15 October. 3 days of celebration of the Erasmus+ programme

La partecipazione agli eventi in Europa e l’organizzazione di un evento #ErasmusDays a Brescia sono proposte nell’ambito del progetto „Mediazione per l’accoglienza“ Consorzio Erasmus Plus 2021-1-IT02-KA121-SCH-000012059. Come ogni anno, arrivano gli #Erasmusdays! Appuntamento il 13,14 e 15 ottobre con la più diffusa iniziativa europea dedicata a Erasmus+: tre giorni di celebrazioni per il programma piùContinua a leggere “#ERASMUSDAYS: 6th Edition13, 14, 15 October. 3 days of celebration of the Erasmus+ programme”

Learning and care for the youngest refugees – a critical priority across Europe – Erasmus + Webinar 14/7/2022, 16:00- 17:00

The war poses serious threats to the safety, healthy development, and well-being of young children in Ukraine and those who fled. The impact is enormous in the short and long-term, and the consequences of the war have a spill-over effect on the well-being of many other children in Europe as they learn about the eventsContinua a leggere “Learning and care for the youngest refugees – a critical priority across Europe – Erasmus + Webinar 14/7/2022, 16:00- 17:00”

Bando “Virtual Exchange Erasmus + “ – scadenza 20.09.2022

Nella sessione informativa tenuta da EACEA il 15 giugno scorso sui Virtual Exchange, fiore all’occhiello tra le new entries del nuovo Programma, la Commissione ha voluto tirare le somme sulla fase pilota ed informare sulla nuova Call 2022. La trasversalità dell’azione, volta a coinvolgere sia Paesi terzi associati al Programma Erasmus+ che Paesi terzi non associati al Programma, risponde alla sfidaContinua a leggere “Bando “Virtual Exchange Erasmus + “ – scadenza 20.09.2022”

“Educazione al patrimonio culturale. Pratiche ed esperienze a confronto” – 09.09.2022 al 10.09.2022 – Ortigia (Siracusa).

Call for Papers proposta nell’ambito del progetto „Mediazione per l’accoglienza“ Consorzio Erasmus Plus 2021-1-IT02-KA121-SCH-000012059.  Su richiesta delle prof.sse Marinella Muscarà e Antonella Poce, segnaliamo la Call for Papers per la Conferenza Internazionale “Heritage Education. Comparing practices and experiences”.Il Gruppo di Lavoro di “Educazione al patrimonio culturale” della Società Italiana di Pedagogia (SIPED) intende promuovere il dibattitoContinua a leggere ““Educazione al patrimonio culturale. Pratiche ed esperienze a confronto” – 09.09.2022 al 10.09.2022 – Ortigia (Siracusa).”

Progetto di formazione per Docenti e Discenti a.s. 2022-23: Legalità, Civismo, Inclusione. Richiesta di adesione entro 31.10.2022

https://brescia.istruzione.lombardia.gov.it/wp-content/uploads/2022/06/AvvisoProgettoNEXUS_2022_23-signed.pdf Progetto Formativo proposto nell’ambito del progetto „Mediazione per l’accoglienza“ Consorzio Erasmus Plus 2021-1-IT02-KA121-SCH-000012059. Obiettivi: 1, 2, 3, 5, 7 Si trasmette in allegato il Progetto formativo, proposta istituzionalmente e gratuitamente dal Laboratorio NEXUS composto da Enti ed Istituzioni bresciane in tema di Legalità, Educazione Civica, sicurezza, giustizia riparativa, inclusione di minori e maggiorenni autoriContinua a leggere “Progetto di formazione per Docenti e Discenti a.s. 2022-23: Legalità, Civismo, Inclusione. Richiesta di adesione entro 31.10.2022”

Voce del verbo accogliere: emergenza Ucraina e strategie di inclusione a scuola per i NAI – Con Yuliya Corrao Murdasova, Roberta Nai, Nadia Gatto, Roberta Poli, Ilaria Gaudiello 15/06/2022 17:00 – 18:00

Evento online dedicato alle migliori strategie per l’integrazione e l’inclusione degli alunni nuovi arrivati non italofoni nel nostro Paese (NAI –NeoArrivati in Italia) con un focus particolare sulle misure di d’accoglienza per le studentesse e gli studenti ucraini. Evento proposto nell’ambito del progetto „Mediazione per l’accoglienza“ Consorzio Erasmus Plus 2021-1-IT02-KA121-SCH-000012059 Obiettivi 1, 2, 3, 5,Continua a leggere “Voce del verbo accogliere: emergenza Ucraina e strategie di inclusione a scuola per i NAI – Con Yuliya Corrao Murdasova, Roberta Nai, Nadia Gatto, Roberta Poli, Ilaria Gaudiello 15/06/2022 17:00 – 18:00”

Newsletter del Ministero dell’Istruzione – Numero 78 – 13 giugno 2022

Newsletter proposta nell’ambito del progetto „Mediazione per l’accoglienza“ Consorzio Erasmus Plus 2021-1-IT02-KA121-SCH-000012059 Forum PA 2022, il programma del Ministero dell’Istruzione Tra i temi, sviluppo sostenibile, PNRR, scuola digitale. Il Ministro Patrizio Bianchi interviene il 14 giugno.  LEGGI TUTTO Scuola dell’infanzia, 159 milioni per ambienti didattici innovativi Per arredi, strumenti didattici e attrezzature digitali. C’è tempo fino alContinua a leggere “Newsletter del Ministero dell’Istruzione – Numero 78 – 13 giugno 2022”

L’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza porta al Ministro Bianchi le richieste degli studenti emerse dalla consultazione pubblica « La scuola che vorrei ».

I risultati della consultazione pubblica « La Scuola che vorrei » sono proposti nell’ambito del progetto „Mediazione per l’accoglienza“ Erasmus Plus 2021-1-IT02-KA121-SCH-000012059 https://www.garanteinfanzia.org/scuola-che-vorrei-ministro-bianchi-richieste-studenti Chiesti dialogo con i docenti, riorganizzazione degli spazi e materie a scelta. Firmato protocollo per promuovere diritti e partecipazione L’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, Carla Garlatti, ha incontrato questa mattina ilContinua a leggere “L’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza porta al Ministro Bianchi le richieste degli studenti emerse dalla consultazione pubblica « La scuola che vorrei ».”