eTwinning propone un nuovo ciclo di incontri online con esperti della didattica (11.05. – 9.06.2020)

Dall’e-safety all’ambiente, dalla cittadinanza attiva alle politiche europee per l’istruzione, una serie di incontri con ricercatori, associazioni e organizzazioni attivi nel campo della didattica sulle tematiche più attuali del nostro tempo

di Lorenzo Mentuccia

Nei mesi di maggio e giugno l’Unità nazionale eTwinning organizza un nuovo ciclo di incontri online con esperti su tematiche attuali, di grande interesse e utilità didattica, rivolti a docenti, dirigenti scolastici e personale scolastico iscritto a eTwinning.

La partecipazione è gratuita previa iscrizione e i posti a disposizione vengono assegnati fino a esaurimento. La durata di ciascun incontro è di circa 2 ore. Al termine del webinar sarà rilasciato un attestato di partecipazione. I link ai moduli di iscrizione saranno aggiornati a breve nella sezione “Formazione online” del sito nazionale eTwinning.

Questi i prossimi appuntamenti in programma:

LUNEDÌ 11 MAGGIO, ore 17 – 19
“Sviluppo Sostenibile e Agenda 2030”
Il webinar affronterà i temi dell’Educazione allo Sviluppo Sostenibile e della Cittadinanza Globale, in particolare: Agenda 2030; Le 5 P (Pace, Pianeta, Persone, Prosperità e Partnership); Spunti per contenuti e metodi adatti a incorporare gli obiettivi dello sviluppo sostenibile nelle didattiche anche disciplinari.
Relatrici: Maria Chiara Pettenati, dirigente di ricerca Indire, Isabel de Maurissens, ricercatrice Indire
Target: Dirigenti scolastici e docenti di scuole di ogni ordine e grado
Link per l’iscrizione disponibile a breve nella sezione “Formazione online” del sito nazionale eTwinning.

GIOVEDÌ 21 MAGGIO, ore 15 – 17
“Costruire consapevolezza per ampliare spazi di autonomia: ragazz* e tecnologie digitali nel 21esimo secolo”
Bambini/e e ragazzi/e nascono in un mondo in cui le tecnologie digitali permeano la loro esperienza d’apprendimento, muovendosi in ambienti digitali in cui l’aspettativa di base è la virtuale compresenza, l’ubiquità e accessibilità di tutto in ogni istante attraverso processi paralleli continui e veloci. Quali sono gli effetti su processi cognitivi e di apprendimento, su pratiche pedagogiche e sullo sviluppo stesso del sistema neuronale? La prima parte del seminario intende analizzare gli apporti di ricerche empiriche, nazionali e internazionali, realizzate nell’ambito delle neuroscienze e della media education, con particolare riferimento al rapporto tra tecnologie, ambienti digitali e processo di apprendimento dei più giovani. La seconda condurrà a una riflessione su uno dei compiti prioritari della comunità educante tutta: guidare bambini/e ragazzi/e a sviluppare le competenze necessarie a costruire una cittadinanza digitale attiva e responsabile nella crescente liquidità dell’era contemporanea curando in particolare quelle digitali volte all’adattamento al mondo della velocizzazione dei processi e coltivando al contempo l’attitudine al pensiero lento.
Relatori: Esperti Safer Internet Center (SIC)
Target: Dirigenti scolastici e docenti di scuole di ogni ordine e grado, con priorità ai partecipanti già registrati in eTwinning; professionisti dell’infanzia (assistenti sociali, pediatri, psicologi ed educatori); genitori, operatori del terzo settore e tutti i membri di organizzazioni e realtà che operano con i minori.
Link per l’iscrizione disponibile a breve nella sezione “Formazione online” del sito nazionale eTwinning.

MARTEDÌ 26 MAGGIO, ore 17 – 19
“I sistemi scolastici europei al traguardo del 2020”
In questo webinar verrà presentato uno stato dell’arte dei progressi fatti dall’Europa nel suo insieme e dall’Italia, relativamente ai parametri di riferimento medio europei (i cosiddetti target o benchmark) stabiliti dalla Commissione europea nell’ambito del quadro strategico per la cooperazione europea nell’istruzione e formazione (ET 2020) e ormai prossimi alla scadenza del 2020. Verranno poi analizzati anche alcuni sistemi scolastici europei, ritenuti più significativi nell’ottica nazionale, presentandone le principali caratteristiche strutturali e organizzative insieme agli ultimi risultati rispetto ai target summenzionati. La fonte delle informazioni presentate in questo webinar è il volume appena uscito della collana editoriale dell’Unità italiana di Eurydice: I sistemi scolastici europei al traguardo del 2020.
Relatrici: Simona Baggiani, Alessandra Mochi – Unità italiana di Eurydice
Target:  Dirigenti scolastici e docenti di scuole di ogni ordine e grado
Link per l’iscrizione disponibile a breve nella sezione “Formazione online” del sito nazionale eTwinning.

4 GIUGNO, ore 16 – 17.30
“Certificato di Qualità nazionale eTwinning, candidatura e criteri di valutazione”
Il webinar è destinato a tutti gli eTwinner che stanno svolgendo/hanno svolto un progetto eTwinning nell’a.s. 2019/20 e che intendono candidarsi per il Certificato di Qualità nazionale (QL nazionale). Saranno illustrati i criteri di valutazione per il Certificato di Qualità nazionale, che sono stati ridiscussi a livello europeo e riformulati dando particolare importanza agli aspetti della collaborazione e della sicurezza in rete. Verranno, inoltre, illustrati in modo approfondito i requisiti minimi necessari per l’ottenimento del certificato, tra i quali emerge come fondamentale il rispetto della normativa vigente in campo di privacy e trattamento dei dati personali. Saranno inoltre dati suggerimenti su come migliorare la documentazione del progetto, grazie a una buona organizzazione del TwinSpace, elemento essenziale per ottenere la certificazione di qualità.
Relatori: Incontro a cura dell’Unità nazionale eTwinning
Target: Docenti registrati che hanno intenzione di candidare un progetto eTwinning al Certificato di Qualità nazionale
Link per l’iscrizione disponibile a breve nella sezione “Formazione online” del sito nazionale eTwinning.

9 GIUGNO, ore 15 – 17
“Violenza online: forme, caratteristiche, incidenza e strumenti di prevenzione”
La violenza online è un fenomeno multiforme che si esprime attraverso attacchi, abusi, hate speech, atti di cyberbullismo, minacce, perpetrati grazie all’uso di Internet e delle piattaforme sociali. Essa colpisce trasversalmente diversi soggetti ma alcune categorie sono più coinvolte di altre: il riferimento va al cyberbullismo giovanile ma anche alle ragazze e alle donne offese attraverso minacce online e nei casi più gravi, con il revenge porn. Oggi sappiamo che continuare a considerare online e offline come due mondi separati, contribuisce a una lettura della violenza online nelle sue differenti declinazioni come non “reale”, soprattutto in termini di effetti e ricadute reali sulla vita dei/delle più giovani, a livello fisico ed emotivo. Attraverso un approccio basato sull’educazione all’etica dei nuovi media e alla cittadinanza (digitale) responsabile, il seminario affronterà i temi della violenza online, con particolare riferimento a quella di genere, proponendo un percorso concreto e tagli specifici di intervento di educazione con metodologie integrate.
Relatori: Esperti SIC, nominativi da confermare
Target: Dirigenti scolastici e docenti di scuole di ogni ordine e grado, con priorità ai partecipanti già registrati in eTwinning; professionisti dell’infanzia (assistenti sociali, pediatri, psicologi ed educatori); genitori, operatori del terzo settore e tutti i membri di organizzazioni e realtà che operano con i minori.
Link per l’iscrizione disponibile a breve nella sezione “Formazione online” del sito nazionale eTwinning.

Festival della comunicazione non ostile; Presentazione del Manifesto della Comunicazione non ostile e inclusiva

Tra quattro giorni si terrà online la quarta edizione del Festival della comunicazione non ostile.
Prima di incontrarci online però vogliamo raccontare due novità.

La prima
Tutti i momenti di approfondimento verranno introdotti da 15 minuti di chiacchiere spensierate. Sullo schermo troverai molti dei nomi e dei volti che compongono la nostra Academy; sarà un modo per conoscerci di più.

La seconda
Potrai scoprire in anteprima la nuova declinazione del Manifesto della comunicazione non ostile e inclusiva.
 LEGGI IL PROGRAMMA E ISCRIVITI


Ti ricordiamo che venerdì 8 maggio ci saranno due momenti dedicati alla scuola.
Entrambi saranno in diretta streaming sul nostro canale YouTube e vedranno la partecipazione di ospiti illustri, una su tutti la Ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina.

Venerdì 8 maggio, ore 9:30
“Quando a settembre rivedrò i miei compagni…” 

Se sei un insegnante della scuola secondaria di primo o di secondo grado, puoi partecipare con i tuoi alunni a questo speciale momento!
Iscriviti

Venerdì 8 maggio, ore 16
“Settembre 2020: la scuola che verrà”

Che tipo di scuola ci attenderà alla ripresa? In che modo il Coronavirus avrà cambiato metodi didattici, rapporto alunni/docenti e docenti/genitori?
Scoprilo insieme a noi!
Iscriviti
Leggi in anteprima il Manifesto della comunicazione non ostile e inclusiva

Sabato 9 maggio potrai leggere la nuova declinazione del nostro Manifesto in anteprima sul Corriere della Sera.
Oltre al decalogo troverai una bellissima illustrazione dell’artista Viola Gesmundo. 
L’illustrazione sarà sviluppata in realtà aumentata e potrai animarla semplicemente inquadrandola con il tuo smartphone. 

L’animazione sarà possibile grazie al contributo di BEPART, una organizzazione non profit che riempie gli spazi di arte, design, video, suoni e parole.  

1. SCARICA L’APP
La puoi trovare su Google Play e Apple Store

2. INQUADRA L’ILLUSTRAZIONE

3. DIVERTITI
Fai una foto e condividila con l’hashtag #paroleostili 


La presentazione del Manifesto

Inoltre, dieci testimonial di rilievo avranno il compito di introdurre e lanciare il “Manifesto della comunicazione non ostile e inclusiva” in diretta streaming sul nostro canale YouTube.
Alex Zanardi, atleta paralimpico  
Bebe Vio, atleta paralimpica
Don Luigi Ciotti, presbitero e attivista  
Andrea Delogu, presentatrice tv  
Pepitosa, blogger dei temi della disabilità  
Chris Richmond, Founder MyGrants  
Francesca Vecchioni, Presidente di DiversityLab  
Igor Suran, direttore esecutivo di Parks – Liberi e Uguali  
Costanza Rizzacasa d’Orsogna, giornalista Corriere della sera sui temi del body shaming
Barbara Falcomer, Presidente di ValoreD…
 ISCRIVITI

F.A.Q L’iscrizione è obbligatoria? 
L’iscrizione non è obbligatoria, ma la consigliamo: è un modo per dialogare tempestivamente e in modo accurato con voi. 

Dove potrò seguire lo streaming?
Tutti gli appuntamenti saranno trasmessi sul nostro canale YouTube e direttamente sul nostro sito. Un suggerimento: iscriviti al nostro canale, così riceverai una notifica ogni volta che avvieremo una diretta.

Le dirette saranno a pagamento?
Ovviamente No 😉 
Curiosità
Mercoledì 6 maggio saremo ospiti di Vincenzo Cosenza all’interno della rubrica “BuzzTalks” della pagina Facebook di Buzzoole. Il tema: “Quali sono le regole per un dialogo trasparente e sincero fra aziende, clienti e stakeholder?”. 
Ci vediamo alle 11 qui.

“Didattica a distanza, così la tecnologia può restituire alla scuola alcuni valori”

Intervista a Marzia Vacchelli (Liceo Gambara Brescia), animatrice della community Open Scuola
— Leggi su www.openinnovation.regione.lombardia.it/it/b/572/didatticaadistanzacoslatecnologiapurestituireallascuolaalcunivalori

Laboratori online per la progettazione di Contenuti Didattici Digitali 4 -16.05.2020

Liceo Veronica Gambara Brescia – Rete Ambito Territoriale  n.6 Lombardia (Brescia, Hinterland, Val Trompia)

Laboratori online per la progettazione di Contenuti Didattici Digitali  4 -16.05.2020 

Laboratori online, aperti a tutti i docenti Ambito n.6 Lombardia, dedicati alla presentazione, progettazione e valutazione  di CDD (Contenuti Didattici Digitali

linea orizzontale

Breve descrizione

Si intende offrire con la presente proposta formativa un’azione strutturata in sincrono 

  • di presentazione dei migliori progetti elaborati e in gran parte già realizzati dai docenti Neo-Immessi in Ruolo Ambito n.6 Lombardia;
  • di analisi dei Contenuti Didattici proposti; 
  • di riflessione sulla metodologia didattica attiva. 

La Presidenza ritiene infatti che il lavoro svolto dai docenti Neoimmessi in ruolo debba essere disseminato e valorizzato a beneficio di tutta la comunità educante dell’Ambito 6, di ogni Grado Scolastico in egual misura. 

Si suggerisce quindi l’avvio di un percorso che porti i docenti a creare e progettare Contenuti Didattici Digitali, confortati da linee guida e best practice rispetto ad un Curricolo Breve, a nuovi paradigmi, protocolli e strumenti mirati al rispetto dell’epistemologia della disciplina insegnata e dei bisogni formativi degli allievi, anche prevedendo apprendimento differenziato.

I laboratori online condotti dalla prof.ssa Marzia Vacchelli, risorsa Ambito 6, prevedono la seguente struttura: 

  • prima fase dedicata alla presentazione di un Project Work elaborato da una/un docente neo-immessa/o in ruolo
  • seconda fase dedicata alla  presentazione degli applicativi usati con un’analisi SWOT relativa agli stessi (punti di forza, di debolezza, opportunità e rischi)
  • terza fase dedicata alla riflessione metacognitiva e al  question time.

Calendario dei Laboratori online 

Lunedì        4 maggio 202017:00 -18:30meet.google.com/cmf-uhzt-pfuProject Work 1 –   I CDD (Contenuti Didattici Digitali) 
Martedì      5 maggio 202017:00-18:30meet.google.com/bfp-rsfs-osgProject Work 2 –   L’analisi dei bisogni formativi 
Mercoledì  6 maggio 202014:30 -16.00meet.google.com/ycy-ebsd-qqeProject Work 3 –   La progettazione di CDD
Giovedì       7 maggio 202017:00-18:30meet.google.com/xwb-ight-zqbProject Work 4 –   L’apprendimento differenziato 
Venerdì      8 maggio 202017:00 – 18.30meet.google.com/hjo-gfqy-coh
Project Work 5 –   L’apprendimento cooperativo
Sabato       9 maggio 202015:00 -16:30 meet.google.com/uyg-mshp-yopProject Work 6 –   L’interdisciplinarità 
   Narrazioni, Riflessioni e Prospettive 
Lunedì       11 maggio 202017:00 -18:30meet.google.com/jyz-rfvt-jmsProject Work 7 –   Riflessione metacognitiva e valutazione  
Martedì     12 maggio 202017:00 -18:30meet.google.com/juw-tfop-tbxProject Work 8 –  Narrazione digitale e valutazione
Mercoledì  13 maggio 202017:00 -18:30meet.google.com/ysr-uyme-qkcProject work 9 –   La Condivisione di CDD (Community)
Giovedì      14 maggio 202017:00 -18:30meet.google.com/yyd-eieo-eywProject Work 10 – La Documentazione (Community)
Venerdì      15 maggio 202017:00 -18:30meet.google.com/riq-vqfo-bftProject Work 11 – La Ricerca ( Community)
Sabato       16 maggio 202015:00 -16:30 meet.google.com/jag-trha-rkcProject Work 12 – Didattica e Cittadinanza attiva  

 

La partecipazione attiva ai laboratori sarà certificata sia per i docenti relatori (che presentano il loro Project Work ) che per i docenti in formazione. 

Brescia, 4 maggio 2020

Il Presidente Rete Ambito n.6 Lombardia                    Giovanni Spinelli

Peardeck: estensione di Google Slide per la creazione di presentazioni interattive ( applicazioni sia in didattica DAD che in riunioni collegiali)

Segnalo una estensione di Google Slide notevolissima in quanto consente un’interazione con gli studenti in DAD o con i colleghi in riunioni collegiali a distanza.

https://sites.google.com/cannizzaro.gov.it/diariodellanimatoredigitale/strumenti-per-la-didattica/pear-deck

https://www.google.it/amp/s/www.peardeck.com/pear-deck-blog/2020/3/4/keeping-classrooms-connected-with-pear-deck%3fformat=amp


Didattica in sincrono e in asincrono

Molte sono le slide interattive specifiche per lo studente sia per la didattica in asincrono che per il lavoro in classe. Ideale quindi per la didattica mista.


Applicazione in Riunioni collegiali

Utilizzando Pear Deck in Riunioni Collegiali avremmo tutte le osservazioni salvate ordinatamente dopo ogni quesito.

Il questionario é anonimo, perciò é comunque indicato Google Form per le delibere. Pear Deck è lo strumento ideale quindi per presentazioni durante le lezioni e le riunioni : Poche sintetiche slide di contenuto con rispettive slide interattive alleggerirebbero significativamente il lavoro di chi insegna, modera o conduce una riunione a distanza.

Corso#25 PNSD – DIDATTICA IN CLOUD di 50h (15 in Sincrono e 35 in Asincrono) organizzato dall’ISI Pertini di Lucca

L’ISI “S.Pertini” di Lucca, selezionato dal MIUR come snodo formativo PNSD per la gestione di percorsi formativi sulle metodologie didattiche innovative con l’utilizzo delle nuove tecnologie nella didattica, cooperative learning e utilizzo del Cloud, finanziato con l’Azione #25 del Piano Nazionale Scuola Digitale, propone un percorso formativo nazionale online per un totale di 50h per:

  • diffusione di metodologie didattiche innovative anche con il supporto delle TIC;
  • attivazione di meccanismi di apprendimento collaborativo grazie agli strumenti del Cloud Learning;
  • riorganizzazione degli spazi e degli ambienti di apprendimento trasformando e adattando gli spazi esistenti in ambienti che superano il modello tradizionale di aula.


Tutti i docenti interessati alla frequenza del Corso#25 PNSD – DIDATTICA IN CLOUD per la Secondaria di I e II grado possono compilare il modulo di iscrizione al seguente link https://forms.gle/4UrnGmzC25TaLAt49


Abstract relativo alle attività in Asincrono
Le 35 ore di attività ASINCRONE si svolgeranno attraverso la piattaforma CLASSROOM dove verrà condiviso il materiale formativo relativo alle lezioni in SINCRONO ( https://www.isipertinilucca.edu.it/portal/sites/default/files/articoli/2019-2020/locandina-pnsd-pertini.pdf) e si potranno ulteriormente sviluppare le competenze per la gestione del cloud.
I corsisti dovranno:
● progettare un’ UDA ipotizzando di svolgerla in PRESENZA per una propria classe. L’UDA potrà essere anche relativa al Service Learning e dovrà rispettare i seguenti vincoli: utilizzo CDD ( Contenuti Didattici Digitali), applicazione dell’apprendimento differenziato e di almeno un protocollo di MLTV ( Making Learning and Thinking Visible )- 15 ore online; 
● progettare un’ UDA ipotizzando di svolgerla in DAD per una propria classe ​con particolare attenzione agli aspetti di ricaduta sul curricolo del lavorare in modalità a distanza. L’UDA potrà essere anche relativa al Service LearningDovrà rispettare i seguenti vincoli:Utilizzo CDD (Contenuti Didattici Digitali),  applicazione dell’apprendimento differenziato e di almeno un protocollo di MLTV ( Making Learning and Thinking Visible) – 15 ore online 
● comparare le due UDA progettate mettendone in evidenza i punti di forza e debolezza, soffermandosi con particolare rilievo sulle modalità didattiche ​- 5 ore on line.

Secondo incontro di debriefing (facoltativo) per i Docenti Neoassunti Ambito n.6 a.s. 2019/2020 con show-down dei Project Work – Sabato, 2 maggio⋅15:00 – 16:30

Partecipa con Google Meet

meet.google.com/ujy-nhfc-xuu


Nell’incontro con partecipazione libera di sabato 2 maggio 2020 dalle 15:00 alle 16:30 sarà di nuovo possibile, per chi lo desidera, condividere insieme il percorso formativo intrapreso.

Previste quindi 

  1. la prima brevissima fase in cui presenterò la neonata Community #Formazione@mbito6Lombardia. 
  2. la seconda fase dedicata alla presentazione di alcuni Project Work.  I docenti interessati sono invitati a comunicarmi per mail la loro disponibilità a presentare entro domani 30 aprile ore 18:00. L’ordine cronologico delle presentazioni sarà determinato dall’ordine di invio della mail di risposta alla presente mail.
  3. La terza e ultima fase ( che potrà protrarsi, se necessario, oltre le 16:30) sarà aperta alle domande (Question Time). 

Sono invitati anche docenti dell’ambito 6 interessati.

Un affettuoso saluto

Marzia Vacchelli

Tour Builder, Digital Storytelling con Google Earth Mercoledì, 29 aprile⋅17:30 – 18:30

Partecipa con Google Meet

meet.google.com/cpx-qkdz-bio

Nel laboratorio online dedicato a Tour Builder, estensione della piattaforma Earth, costruiremo viaggi virtuali, diari di viaggio e viaggi di istruzione…

La piattaforma Google Earth permette da sempre a chi naviga di viaggiare in modo virtuale intorno al mondo, ma, grazie a Tour Builder, consente di raccontare, anche in 3D, le storie relative ai viaggi intrapresi nella vita reale.

https://www.google.com/intl/it_ALL/earth/education/tools/tour-builder/

Un affettuoso saluto

Marzia Vacchelli 

Esempio di un tour virtuale creato con Tour Builder per il laboratorio di oggi, 28 aprile 2020: Gerusalemme

https://tourbuilder.withgoogle.com/tour/ahJzfmd3ZWItdG91cmJ1aWxkZXJyEQsSBFRvdXIYgIDg2JWS2QkM

Il tour è dedicato alla città che ho nel cuore, Gerusalemme.

Muro del Pianto (Muro Occidentale), Santo Sepolcro, Via Lacrimosa, Yad Vashem.

Laboratorio online: Tour Builder (viaggi virtuali e diari di viaggio…con Google Earth) Martedì, 28 aprile⋅14:30 – 15:30

Partecipa con Google Meet

meet.google.com/bze-orkk-ras

Tour Builder: Digital Storytelling con Google Earth

Nel laboratorio online dedicato a Tour Builder, estensione della piattaforma Earth, costruiremo viaggi virtuali, diari di viaggio e viaggi di istruzione…

La piattaforma Google Earth permette da sempre a chi naviga di viaggiare in modo virtuale intorno al mondo, ma, grazie a Tour Builder, consente di raccontare, anche in 3D, le storie relative ai viaggi intrapresi nella vita reale.

https://www.google.com/intl/it_ALL/earth/education/tools/tour-builder/

Un affettuoso saluto

Sarò in aula gia dalle 14:00.

Marzia Vacchelli