Teach for Italy 2022: Programma per giovani italiani interessati a formarsi ed insegnare in scuole svantaggiate. La scadenza per candidarsi è il 9 gennaio 2022.

Teach For Italy è un’organizzazione non profit Italiana, parte della rete internazionale di Teach For All, attiva in 59 Paesi nel mondo con l’obiettivo di contrastare la povertà educativa e le diseguaglianze.

Descrizione dell’offerta

Attraverso un programma di fellowship di due anni, Teach For Italy vuole attrarre i migliori giovani talenti verso l’insegnamento, per formarli e aiutarli ad inserirsi per due anni nelle scuole più svantaggiate del Paese.

Il programma di fellowship è pensato per preparare all’insegnamento e accompagnare per due anni i giovani interessati a fare esperienza come insegnanti in scuole svantaggiate. Si richiede disponibilità a spostarsi per due anni in un’altra regione e/o provincia italiana.

Obiettivi del programma

Attraverso i programma di fellowship, i giovani talenti italiani potranno:

  • imparare i metodi di insegnamento e gestione di una classe
  • creare un impatto sugli studenti
  • crescere e migliorare le proprie future opportunità professionali, ottenendo competenze essenziali nel mondo del lavoro
  • entrare a far parte di una rete internazionale di professionisti volta a contrastare le diseguaglianze educative.
  • diventare agenti del cambiamento all’interno del sistema educativo italiano, per costruire una rete di futuri leader italiani che dedichino la loro vita al contrasto delle disuguaglianze educative.

Caratteristiche del programma:

  • un impegno di due anni come insegnante in Piemonte ed altre due regioni Italiane
  • un corso di formazione intensivo di 6 settimane prima dell’ingresso in classe;
  • un percorso di formazione professionale come insegnante attraverso il coaching di un Tutor didattico e la formazione da parte di Mentors pedagogici specializzati
  • un programma di mentoring professionale volto a indirizzarti verso specifici percorsi professionali ad alto impatto sull’ecosistema educativo Italiano (docenza, dirigenza scolastica, innovazione sociale, ricerca e policy);
  • l’opportunità di partecipare al programma The Future Makers di BCG;
  • l’opportunità di collaborare a progetti di innovazione e trasformazione nelle scuole con le più importanti organizzazioni che combattono la povertà educativa in Italia;
  • l’inserimento in una comunità internazionale di professionisti appassionati di istruzione e impatto sociale, provenienti da 59 Paesi.

Requisiti

Chi stiamo cercando:

  • i migliori giovani talenti italiani
  • con un diploma di laurea (Laurea/ Laurea Magistrale/Laurea Magistrale a Ciclo Unico) (in particolare in discipline matematico-scientifiche (STEM), scienze della formazione primaria e lingue straniere)
  • con una buona conoscenza della lingua inglese (B2/C1);
  • che vogliano mettersi in gioco in ambito educativo, aiutando i propri studenti a tirar fuori il meglio di sé e a sviluppare le proprie potenzialità;
  • resilienti, aperti al feedback e con grande voglia di imparare;
  • che vogliano diventare agenti di cambiamento e siano pronti a iniziare con noi una sfida bellissima.
  • con buone competenze digitali ed informatiche
  • sarà considerato un vantaggio aver già ottenuto i 24 CFU per l’insegnamento; TFI sosterrà comunque coloro che non li hanno ancora ottenuti

Condizioni contrattuali

L’inserimento come insegnante potrà avvenire attraverso gli strumenti previsti a livello nazionale, su convocazione da parte delle scuole, e sarà regolato e remunerato secondo i termini di un regolare contratto annuale da supplente, stipulato con l’istituto scolastico di riferimento (tramite Graduatorie Provinciali per Supplenti – GPS- o contratti di Messa a Disposizione – MAD).

Maggiori informazioni

http://insegnareperlitalia.org


Questo il link diretto alla pagina delle candidature, che sono scaglionate secondo le seguenti scadenze:

  1. Domenica 9 gennaio 2022
  2. Domenica 20 febbraio 2022
  3. Domenica 20 marzo 2022

Pubblicato da Marzia Vacchelli

Docente di Lingua e Cultura Tedesca presso il Liceo Veronica Gambara di Brescia; Teacher Trainer per la Rete Scuole Ambito n.6 Lombardia (Brescia, Hinterland e Val Trompia), Docente esperta e Media Education Manager presso CREMIT di Milano; dottoranda in Letterature Comparate presso FAU Erlangen/Nürnberg.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: