XX edizione Concorso “I giovani ricordano la Shoah” – Anno scolastico 2021/2022 – Un video per le scuole e la mostra digitale „I giovani ricordano la Shoah“-

https://usr.istruzione.lombardia.gov.it/wp-content/uploads/2021/09/m_pi.AOODRLO.REGISTRO-UFFICIALEU.0020046.10-09-2021.pdf

Il Ministero dell’Istruzione, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e in collaborazione con l’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane (UCEI), bandisce il Concorso in oggetto, rivolto agli studenti di scuola primaria e scuola secondaria di primo e secondo grado, con l’intento di promuovere studi e approfondimenti sul tragico evento che ha segnato la storia europea del Novecento.

Il concorso prevede la produzione di elaborati, rispondenti al tema indicato nel Bando, di tipo storico- documentale e/o artistico-letterario, che possono essere articolati in diverse forme espressive e utilizzare differenti linguaggi e strumenti, incluse le tecnologie informatiche.

Le Istituzioni scolastiche possono inviare i lavori prodotti, unitamente all’allegato1 compilato, entro il giorno 3 dicembre 2021 a: Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, Via Polesine,13-20139 Milano, in modalità telematica anche tramite files di testo, video/foto rappresentativi dell’elaborato, all’indirizzo: drlo.concorsoshoah@istruzione.it.

La Commissione esaminatrice, appositamente costituita presso l’USR per la Lombardia, individuerà per ciascun grado di istruzione – primaria, secondaria di I e II grado – due lavori meritevoli di concorrere alla selezione nazionale; l’elenco delle scuole ammesse alla fase nazionale sarà pubblicato sul sito web di questo Ufficio entro il 27/12/2021.

“Il rastrellamento degli ebrei di Roma”. È il titolo del video animato per commemorare 16 ottobre 1943.

Il video, realizzato nel 2020 nell’ambito del Protocollo d’intesa tra il Ministero dell’Istruzione e l’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane. è disponibile all’interno del portale Scuola e Memoria,

Il video ripercorre la tragica storia e i momenti cruciali di quel sabato del 1943 in cui 1.023 ebrei furono deportati nel campo di sterminio di Auschwitz. Soltanto 16 di loro sopravvissero. Il filmato utilizza un linguaggio semplice e di immediata comprensione, anche per gli alunni più piccoli, è stato studiato e realizzato per essere un supporto didattico per gli insegnanti.

“Il rastrellamento degli ebrei di Roma” è la prima di una serie di dieci clip dedicate agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado per affrontare alcune tematiche legate alla Shoah come le pietre d’inciampo, i Giusti tra le nazioni, la Resistenza ebraica e lo sport nella Shoah.

Pubblicato da Marzia Vacchelli

Docente di Lingua e Cultura Tedesca presso il Liceo Veronica Gambara di Brescia; Teacher Trainer per la Rete Scuole Ambito n.6 Lombardia (Brescia, Hinterland e Val Trompia), Docente esperta e Media Education Manager presso CREMIT di Milano; dottoranda in Letterature Comparate presso FAU Erlangen/Nürnberg.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: